Skip to content

Astano

Astano

Astano si situa nella regione terrazzata sud-occidentale del Medio Malcantone, ad un’altitudine di 636 m s.l.m. e si sviluppa sull’area pianeggiante ai piedi del Monte Rogoria, sul confine italo-svizzero, a circa 17 Km da Lugano, 10 Km da Luino e 35 Km da Varese. Le origini di Astano sono assai antiche e si situano attorno all’anno 1000. Già nel 1272 esisteva in paese una prepositura di frati e monache dell’ordine degli Umiliati, con un oratorio dedicato ai Santi Antonio e Bartolomeo.

La bellezza del paesaggio e il clima particolarmente mite hanno contribuito a farne una apprezzata e conosciuta meta turistica. Il turismo è infatti la principale fonte di attività economica; nel comprensorio comunale sono presenti un albergo, un ostello per la gioventù, due campeggi, ristoranti, nonché numerose case di vacanza. Nel territorio di Astano é ubicato anche l’incantevole laghetto naturale, sicuramente una delle attrattive turistiche di punta del Malcantone  e ambiente ideale per tutte le età.
Il piccolo stabilimento balneare immerso nel verde offre infatti numerose attività che possono soddisfare tutti coloro che si vogliono rilassare, pescando o facendo il bagno, prendendo il sole o semplicemente sorseggiando una bibita e gustando un gelato sotto l’ombrellone. Aperto da metà marzo a inizio novembre, in questo periodo, si può praticare la pesca sportiva. Lo stabilimento balneare, è invece aperto da metà giugno fino all’inizio settembre. Astano ha dato i natali a Domenico Trezzini (1670-1734), il celebre architetto e grande urbanista che, su incarico dallo Zar Pietro I (il Grande), fu il primo costruttore ed il primo pianificatore di quella che oggi è la città di San Pietroburgo.  

Stemma Comunale 

“   di rosso, alla capra saliente accompagnata da due bisanti posti in sbarra, il tutto d’oro.” Descrizione tratta dal volume “Armoriale dei comuni ticinesi” di Gastone Cambin, Edizione Istituto Araldico e Genealogico di Lugano, dato alle stampe nel 1953 in occasione del 150° anniversario dell’entrata del Cantone Ticino nella Confederazione. In questa pubblicazione vengono raffigurati e descritti gli stemmi di tutti i comuni ticinesi.

Il toponimo Astano ( Astàn in dialetto ticinese )

Il toponimo Astano potrebbe derivare dall’espressione «allo stagno», trovandosi il nucleo abitato del paese in prossimità di uno specchio d’acqua ferma, di dimensioni ridotte e con fondale poco profondo. Secondo altri, invece, il toponimo Astano farebbe riferimento allo «stagno» inteso come metallo, ed ai suoi giacimenti presenti sul territorio comunale.

Cancelleria comunale :

Via ara Gèsa 1, 6999 Astano – Tel. 091 608 15 33  – cancelleria@astano.ch 

Orari sportello : Lunedì – Venerdì 08.30 – 11.30 / Giovedì 16.00 – 18.00

Accesso telefonico: Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì 09.00 – 11.45 / 14.00 – 16.00 , giovedì 09.00 – 11.45 / 14.00 – 19.00

Condividi!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest