IL MALCANTONE “ CULLA “ DEL MERLOT

Originario della Regione di Bordeaux, in Francia, il Merlot é un vitigno a bacca nera.

Arrivato in Canton Ticino all’inizio del secolo scorso, grazie al clima temperato e mediterraneo la nostra Regione é diventata rapidamente uno dei Cantoni più importanti nella produzione di questo vino.

Diventato vino DOC nel 1997, attualmente il Merlot ricopre circa l’80% della superficie dei vitigni cantonali e il Malcantone ne è sicuramente  la culla. In un territorio seppur piccolo operano, infatti, numerosi viticoltori intraprendenti e talentuosi che producono vini riconosciuti per la loro qualità a livello svizzero ed internazionale.

Da servire in ampi calici ad una temperatura di 16°18° C, accompagna magnificamente, piatti con selvaggina da pelo, carni rosse brasate, alla griglia e arrostite, primi piatti saporiti e ottimi formaggi preferibilmente prodotti negli alpeggi ticinesi.

Foto di Enrico Boggia

Condividi!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest