Involtini melanzane e spaghetti

Involtini melanzane e spaghetti

Ingredienti

Procedimento:

Lavare, mondare e affettare la melanzana nella sua lunghezza. Ricavare delle fette da non più di  1 cm di spessore. Mettere a riposo per 30 minuti con del sale in un colapasta. Intanto preparare la pentola con l’acqua per gli spaghetti.In un’altra pentola mettere la passata di pomodoro con un filo d’olio, un pizzico di sale e del basilico fresco. Lasciare cuocere a fiamma bassa per 15 minuti.Affettare la mozzarella per ricavarne delle strisce. Quindi sciacquare le melanzane sotto acqua corrente, asciugarle per bene e spruzzarle con l’ olio d’oliva, quindi passarle in padella molto calda. Cuocere la pasta in acqua salata e attendere fino a 2/3 della sua cottura, quindi scolare per bene e metterla nella padella dove  abbiamo fritto le melanzane, quindi aggiungere la salsa e metà del formaggio grattugiato al momento. Amalgamare per bene, qualche minuto a fuoco medio, in modo da insaporire la pasta.Stendere una alla volta le melanzane su un piatto e porre al centro della fetta gli spaghetti. Aggiungere anche un pezzo di mozzarella e una foglia di basilico e arrotolare la melanzana su se stessa. Sistemare gli involtini ricavati in una pirofila. Cospargere con un po’ del sugo di pomodoro e mettere dei pezzetti mozzarella sulla superficie, concludere con una spolverata di formaggio grattugiato.Riscaldare il forno a 180°C impostando la modalità di cottura ventilata(200° statico) quindi infornare la pirofila per 18 minuti.

Appena sfornati, servire gli involtini con qualche foglia di basilico sopra. 

Ricetta dello Chef

Carmelo Marino

Ristorante Tennis Club

Condividi!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest